Legge sul Risparmio Energetico

Il tema del Risparmio Energetico ricopre ormai da anni un ruolo primario nelle politiche dei principali Paesi a livello mondiale.

La legge n. 296 del 27 dicembre 2006, con l'obiettivo di conseguire un risparmio energetico, ha previsto una serie di agevolazioni fiscali, favorendo l’utilizzo di fonti alternative di energia o la realizzazione di interventi che consentano una maggior efficienza dei consumi. Riportiamo di seguito una sintesi di tali agevolazioni.

I contribuenti che, nel periodo 10 gennaio 2007 - 31 dicembre 2007, sostengono spese volte ad ottenere un risparmio energetico su edifici esistenti, hanno diritto ad una detrazione di imposta pari al 55% delle spese sostenute e documentate. effettivamente rimaste a proprio carico. Si noti che la norma prevede una detrazione dall’ imposta lorda”, per cui sembra che i beneficiari potranno essere, oltre alle persone fisiche, anche i contribuenti-soggetti Ires.

Gli interventi oggetto dell’agevolazione sono:

<<Indietro